Terapia

 

 

Il termine terapia deriva dal greco θεραπεία (therapeía). Il concetto può essere inteso nell’accezione di guarigione come finalità, oppure nell’accezione di “procedura verso la guarigione”. In ambito medico la terapia può intendersi come il trattamento di malattie e ferite, e l’insieme dei metodi usati per la loro guarigione e per alleviarne i sintomi, in psicologia la terapia è l’uso di strumenti non invasivi, non chirurgici, non elettromedicali e non farmacologici tesi al recupero e/o alla correzione di un disturbo mentale o una condizione di alterazione psicologico o psico-sociale.

Le terapie sono misure aventi lo scopo di riportare uno stato patologico a uno stato sano e rendere sopportabile la manifestazione di sintomi disagevoli.

Concretamente il significato di terapia dipende quindi dalle definizioni di salute, patologia e dagli strumenti diagnostici a disposizione per distinguerle tra di loro. Le definizioni di salute e malattia lasciano numerosi margini di ambiguità. Ippocrate citava come strumenti terapeutici del medico: il tocco, il rimedio, la parola.

Le terapie vengono solitamente classificate in terapie farmacologiche, terapie chirurgiche, terapie preventive (o profilassi), terapie di sostegno o supportive, terapie riabilitative e terapie palliative che alleviano i sintomi ma non sono finalizzate alla guarigione (es. terapia del dolore).

fonte wikipedia

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche
Couples Therapy

 

 

 

 



Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *