Rio de Janeiro

 

 

“…L’insegnante di Geografia, più di qualsiasi altro, ha la possibilità di cancellare i pregiudizi razziali, perchè la Geografia è l’unica materia che ci mette in contatto con tutta la gente del mondo ”    ( Zonia   Baber )

Rio-de-Janeiro

Foto dal web        Rio de Janeiro 

 

Rio de Janeiro (che significa Fiume di gennaio in portoghese) è una città del Brasile, capitale dell’omonimo stato confederato. Rio è la seconda città del Brasile dopo San Paolo e fu la capitale dello Stato federale dal 1763 fino al 1960, dopo Salvador da Bahia e prima di Brasilia.

La città è famosa per le sue attrattive turistiche tra cui: le spiagge di Copacabana e Ipanema, per la gigantesca statua liberty di Gesù, chiamata Cristo Redentore situata sul monte Corcovado, per il Pão de Açúcar (Pan di Zucchero), con la sua funivia, e per il suo annuale carnevale, il più celebre al mondo.
La città occupa il margine occidentale della Baia di Guanabara e alcune delle sue isole, come la Governador e Paquetá, e si sviluppa su strette pianure alluvionali inserite tra le montagne e le colline circostanti.
Secondo la classificazione dei climi di Köppen, Rio de Janeiro ha un clima tropicale della savana (Aw), caratterizzato da una stagione delle piogge che va da dicembre a marzo e che nell’emisfero australe coincide con l’estate.

Il Carnevale di Rio de Janeiro è sicuramente la più significativa delle espressioni culturali brasiliane, dove si fondono arte, musica e divertimento in 4 giorni di “piacevole follia”. Le sfilate si svolgono all’interno del Sambódromo, strada costeggiata da gradinate installate appositamente, dove sfilano le migliori scuole di samba della città.

Il carnevale di Rio offre diversi eventi, tra cui le famose parate delle Escolas de Samba nel Sambodromo di Rio de Janeiro e i popolari “blocos de carnaval” che sfilano praticamente in ogni angolo della città.

Fonte Wikipedia

Potrebbero anche interessarti:

Rio 2016 >>
Per saperne di più >>



Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *