Ricordo la pioggia come la percepivo da bambina..

pioggia

 

Ricordo la pioggia come la percepivo da bambina.. amavo non aprire l’ ombrello quando pioveva e anzi saltare dentro nelle pozzanghere.. guardarmi dentro le pozzanghere.. come se fosse uno specchio.. Ma da adulta tutto cambia.. le gocce d’acqua sui capelli? ? I vestiti.. guai! Quante cose si perdono crescendo.. ma dentro di me nonostante tutto è rimasto quel lato della bambina che se ne fregava della pioggia.. alla faccia dei capelli ricci che diventano ancora più ricci.. grazie pioggia fine di qsto momento. . Mi hai ricordato un’attimo di eternità. ..

Ti potrebbe interessare anche

Altri pensieri di Lucia  >>>

Immagini e Pensieri    >>>

 

 

 

 




Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *