Preghiera dei giovani a Sant’Agata

 

 

 

Benedetta sei tu, Agata, davanti al Dio altissimo, tra tutte le donne che vivono sulla terra, e benedetto il Signore Dio che ti ha sostenuta in mezzo ai crudeli tormenti: non ti atterrirono le minacce, né i supplizi riuscirono a piegarti.
Generosamente, perciò, hai donato la tua giovane vita per confessare la divinità di Cristo.
Agata, nostra amata concittadina, prega il Padre affinché noi giovani, tuoi coetanei, cresciamo forti nella fede per essere testimoni instancabili della speranza, in un mondo travagliato dalla crisi economica e morale, dilaniato dalla violenza, diviso dall’individualismo, sempre più sfrenato e cieco.
Agata, il coraggio che hai avuto nell’affrontare il martirio, non sarà mai cancellato dal cuore dei catanesi, che ricorderanno sempre la potenza di Dio, che ha operato in te cose meravigliose: fa’ che anche noi giovani, radicati, come te, nell’amore di Cristo, possiamo avere sempre la forza di compiere ovunque il bene senza lasciarci vincere dal male.  Amen

(composta da Don Piero Sapienza)

 

Preghiera a S.Agata.

Benedetta sei tu, Agata, davanti al Dio altissimo.




Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *