Mercoledì III settimana del Tempo di Quaresima anno A (osservare i precetti)

 

 

 

Chi insegnerà e osserverà i precetti, sarà considerato grande nel regno dei cieli.  Mt 5, 17-19 

+ Dal Vangelo secondo Matteo

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Non crediate che io sia venuto ad abolire la Legge o i Profeti; non sono venuto ad abolire, ma a dare pieno compimento. In verità io vi dico: finché non siano passati il cielo e la terra, non passerà un solo iota o un solo trattino della Legge, senza che tutto sia avvenuto.
Chi dunque trasgredirà uno solo di questi minimi precetti e insegnerà agli altri a fare altrettanto, sarà considerato minimo nel regno dei cieli. Chi invece li osserverà e li insegnerà, sarà considerato grande nel regno dei cieli».
Parola del Signore                            ♦

Dio ci ha fatto un grandissimo dono, la vita eterna ed il Suo desiderio più grande è quello di vederci felici in Paradiso con Lui, ma per poterci arrivare bisogna capire le regole della vita su questa terra, i principi che ci ha insegnato, le regole del gioco.
Dopo averci fatto il dono della vita ci ha scritto un bellissimo biglietto pieno di amore, la Bibbia, per dirci quanto siamo importanti per Lui. Poi ha confezionato il tutto con una bellissima carta regalo dandoci un mondo intero pieno di colori, suoni, odori, gusti da assaporare. Riccardo Ripoli ( La Chiesa.it)

Potrebbero anche interessarti :

Video  Feste e tempi forti >>

Quaresima anno B >>
Quaresima  anno C >>




Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *