La Calabria e L’Ebraismo nel segno del Cedro

 

 

Martedì 26 Gennaio 2016

 

Istituto Comprensivo  “Paolo Borsellino”

 

Via Lavinium   Santa Maria del Cedro (CS)

 

 

Sono intervenuti :

 

Franco Galiano    (Pres. Accademia Internazionale del Cedro)

Giuseppe Aieta    (Consigliere Regione Calabria)

Carmine Maietta  (Consigliere Comunale)

Patrizia D’Amico   ( Dirigente Istituto Alberghiero e Liceo Classico di Praia a Mare

Rav. Umberto Piperno  (Rabbino Capo Comunità di Napoli)

Giulia Fresca ( Assessore Lavori Pubblici Comune di Cosenza)

Raffaella De Luca  (Dirigente Scolastico  Istituto Comprensivo “Paolo Borsellino”)

 

 

Sintesi dell’intervista di Umberto De Rosa al Prof. Franco Galiano sul significato di questo evento da lui  fortemente voluto.

E’ un incontro importante perchè cade  tra il 25,  Capodanno degli alberi, in ebraico la Festa del Tu Bishvat e la Giornata della Memoria.

Quello di oggi è un evento che partecipa per le due realtà : memoria , ma anche proposta ; ricordo ma anche rispetto nel presente, della natura creata da Dio e degli alberi : l’interramento di tre piante simboliche ( ulivo, cedro, cipresso)   rappresentano quei valori a cui si deve attenere l’uomo nel porsi davanti alla natura, che è una creatura divina.
(Proff. Franco Galiano)

 

 

L’albero della vita

” Credo che questo voglia essere oggi il significato del nostro incontro. Fare in modo che la vita sia quell’elemento che prevale sul buio, la luce della Menorah, la luce della cultura della spiritualità, delle buone intenzioni che ci aiuta a valorizzare noi stessi a guardare verso il futuro. Crediamo che i popoli non solo ritrovarsi ma discutere, fare in modo di essere quella primizia gradita a cui tutti aspiriamo ed è compito dei giovani, dei bambini, dei ragazzi, degli uomini della società dello stato del futuro di saper aprire le nostre tende le nostre porte fisiche e spirituali, per guardare a questo albero che non è troppo grande quello del  Cedro non è il Cedro del Libano (che è un’altra specie) ma appunto un albero di piccole dimensioni però capace di avere la totalità la completezza come appunto il Signore dice proprio Abramo ” Cammina davanti a me e sii integro” (Genesi 17). Oggi abbiamo avuto la prova che Santa Maria del Cedro, le sue scuole, le sue Istituzioni, camminano davanti,  sono integre e auguriamo di poter continuare per essere all’avanguardia per essere le primizie di un frutto che vengono portate in offerta all’umanità “. (Rav. Umberto Piperno)

 

La Calabria e L'Ebraismo nel segno del Cedro

 

 

Esibizione degli alunni : dell’Istituto  Comprensivo “P.Borsellino”  >>

Questo evento si conclude con :

Cocktail dell’Istituto Alberghiero di Praia a Mare >>

Buffet preparato dai genitori >>

Torta realizzata da Chiara Di  Gioia e dipinta da Eugenia Loiero >>

 

 




Ti potrebbe interessare anche:

Parco Archeologico di Laos >>

Castello di San Michele >>

Torre Nocito >>

Chiesa dello Spirito Santo >>

Palazzo Marino (Carcere dell’ Impresa) >>

Evento a Santa Maria del Cedro (video) >>

Altri luoghi da visitare >>

 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *