Il Christie Hospital

 

 

Il Christie Hospital è un ospedale britannico, sito a Withington, nell’area metropolitana della Greater Manchester, specializzato nel trattamento dei tumori, tra i più importanti d’Europa. È all’avanguardia nella ricerca sui tumori e sul loro sviluppo, ed è sede del prestigioso Istituto Paterson per la ricerca sul cancro.

L’ospedale nacque grazie all’azione di Sir Joseph Whitworth, un ricco inventore di Manchester, che lasciò un ingente somma di denaro nel suo testamento del 1887 da spendere a discrezione di tre legatari. Whitworth sperava che questi soldi fossero spesi per una buona causa a Manchester e fece questa richiesta ai tre legatari, uno dei quali era Richard Copley Christie. Di conseguenza, una parte di quei soldi venne usata per comprare un terreno ad Oxford Road, adiacente all’Owens College e volto a permettere lo spostamento degli ospedali centrali di Manchester verso l’esterno, fuori dal centro sovraffollato. Una commissione presieduta da uno dei legatari di Whitworth, Richard Christie, fu creata nel 1890 e, in parte finanziata da un’eredità di 10.000 sterline da Daniel Proctor, una Casa del Cancro e per gli Incurabili fu fondata sul sito nel 1892, poco distante verso sud-est rispetto all’ospedale di riferimento. Nel 1901 fu rinominato Christie Hospital in onore di Richard Christie e della moglie Mary. Era l’unico ospedale nei distretti dedicato esclusivamente al trattamento dei tumori e attivo nella ricerca patologica.

fonte wikipedia

Il Christie Hospital

Ti potrebbe interessare anche

Please Help Christies Hospital




Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *