III DOMENICA DI QUARESIMA (ANNO C)

 

 

UNA VITA DI IMPEGNO

Viviamo in una società dove domina l’apparenza effimera, la superficialità e, spesso, l’indifferenza verso problemi, che richiederebbero profondità di analisi, volontà ferma e cuore grande, per essere affrontati alla radice; senza parlare della vita personale in cui è facile sentirsi dire: ?Che male c’è? Lo fanno tutti.’ Di conseguenza non si cerca più di dare senso e trovare la vera ragione in ciò che operiamo. È proprio della Quaresima, o se vogliamo delle persone che amano la verità, cercare invece di essere coerenti con la verità stessa e il bene, assumendosi le proprie responsabilità, per rendere il nostro mondo un po’ più vivibile.  Mons. Antonio Riboldi
fonte : laChiesa.it

III DOMENICA DI QUARESIMA  (ANNO C)

Ti potrebbe interessare anche :

Parole e vite da condividere  >>




Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *