Verbicaro: Festa Patronale della Madonna Delle Grazie

 

fiaccolata dei Zigni

 

In Calabria a Verbicaro provincia di Cosenza, il 1º luglio di ogni anno, nella vigilia della festività patronale della Madonna delle Grazie, si svolge la tradizionale fiaccolata dei Zigni. Sono degli alberi o rami di pino (appositamente raccolti nei vicini rilievi montuosi del Parco nazionale del Pollino), portati a spalla da un gruppo di persone per le vie principali del centro abitato.

fiaccolata dei Zigni

fiaccolata dei Zigni

Madonna delle grazie (processione)

La fiaccolata dei Zigni, a metà del suo percorso, si incontra con la processione religiosa, svolta in onore della Santa Patrona della cittadina

balcone

foto di: nonna Anna

Programma:

 1 LUGLIO —

Ore 18.30: Processione con la statua della Madonna delle Grazie dalla Chiesa Madre alla Parrocchia Sacro Cuore di Gesù; all’arrivo Santa Messa e chiusura del novenario.

Ore 20.45: Dalla Parrocchia Sacro Cuore di Gesù inizia la processione di rientro della statua della Madonna delle Grazie in Chiesa Madre.

Ore 21.00: Da piazza Arciprete Cava inizia la tradizionale e secolare fiaccolata dei ZIGNI.

Ore 21.45: I due cortei si incontrano all’incrocio di via XXIV Maggio e accompagnano la Madonna in Chiesa Madre; all’arrivo CANTATA ALLA MADONNA con i canti tradizionali.

Durante la notte, fino alla mattina del giorno della festa, preparazione dell’INFIORATA a cura di tutti i volontari.

— 2 LUGLIO —

Ore 18.00: Solenne concelebrazione Eucaristica • Offerta dell’oro votivo alla Madonna • Consegna delle Chiavi delta città da parte del Sindaco.

Ore 19.30: Processione, al suono festoso delle campane e della Banda Musicale, con il passaggio della statua della Vergine sui tappeti dell’infiorata.

Ore 21.30: Rientro della processione in Chiesa Madre, con il saluto dei fuochi d’artifico, all’arrivo solenne benedizione alla città.

Ore 22.00: Concerto in piazza con C’è Rino Band – Tributo Rino Gaetano

– – – – – – – – – – @@@@@@@@ – – – – – – – – – –

Come ogni anno si rinnova il rito arboreo dei “Zigni”. I fedeli portano a spalla pesanti tronchi incendiati per le vie del paese, fino ad incontrare la statua della Madonna delle Grazie. Insieme poi procedono fino Piazza Arciprete Cava, dove si conclude la processione con l’ingresso della Madonna delle Grazie in Chiesa Parrocchiale dell’Assunta (Chiesa Madre).

L’Infiorata di Verbicaro è una delle più pittoresche, suggestive e variopinte, tra quelle realizzate in Calabria, e rappresenta un evento della tradizione religiosa ed artistica da non perdere.

A Verbicaro la festa risale almeno alla fine del Seicento, mentre la statua è stata acquistata nel 1717. È un segno ulteriore,artisticamente di gran pregio, della religiosità popolare mariana verbicarese, che nel 2017 avrà trecento anni: un altro anniversario importante.

Dalla pagina ufficiale: Infiorata di Verbicaro e Festa Patronale in onore della Vergine delle Grazie di Verbicaro

Potrebbe interessarti anche:

Madonna delle Grazie >>

 




 

 

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *