Ettore

 

Il nome ci accompagna sin dalla nascita, ci caratterizza, identifica e distingue

                                                   Scopri alcune curiosità sui nomi

A   B   C   D     F   G   I   J   K   L   M   N   O   P   R   S   T   U   V  W   Z

 

E verde

E    legante

T    alvolta

T    rova

O    rribile

R    iscontrare

E    fferatezze

 

 

Significato: reggitore (del popolo)
Origine: greca
Onomastico: 20 giugno
Personaggi:

Ettore Andenna, conduttore televisivo, giornalista e politico italiano
Ettore Bastianini, baritono italiano
Ettore Bugatti, imprenditore italiano
Ettore Fieramosca, condottiero italiano
Ettore Majorana, fisico italiano
Ettore Marchiafava, medico e politico italiano
Ettore Messina, allenatore di pallacanestro italiano
Ettore Petrolini, attore, drammaturgo, scrittore e sceneggiatore italiano
Ettore Roesler Franz, pittore italiano
Ettore Samigli, vero nome di Italo Svevo, scrittore e drammaturgo italiano
Ettore Scola, regista e sceneggiatore italiano
Ettore Sottsass, architetto e designer italiano
Ettore Ferri è un personaggio della soap Centovetrine.

Abbinati

Piatto : Pomodori secchi 

Colore: blu notte

Numeri: 8 – 27

Il nome è di matrice classica letteraria     e riprende, a partire dal Medioevo, la fama dell’eroe troiano dell’Iliade, figlio di Priamo strenuo difensore di Troia, che morì per mano di Achille ,  determinato a vendicare la morte dell’amico Patroclo ucciso appunto dall’eroe Troiano  .   Si    è  ampiamente diffuso nel Nord  , soprattutto in Lombardia e nel Trentino   ed    ha avuto nuovo incremento nell’ottocento grazie al popolare romanzo storico   M. d’Azeglio Ettore Fieramosca, condottiero di ventura, che guidò vittoriosamente la disfida di Barletta contro i Francesi nel 1503. Sono discretamente in uso anche le forme femminili Ettora ed Ettorina. È facile alla collera e sa vivere nell’azione. Chi gli vive accanto conosce la fatica di tenere il passo a tutta la sua frenesia di vita. E’ fedele, coraggioso, sincero  , ama il successo e la gloria    e non conosce il dubbio nè   l’odio. La sua preoccupazione costante è il benessere dei suoi cari che lascia, tuttavia, in balia delle sue gesta  .

 



Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *