Amata

 

Amata

Il nome ci accompagna sin dalla nascita, ci caratterizza, identifica e distingue

                                                   Scopri alcune curiosità sui nomi

A   B   C   D     F   G   I   J   K   L   M   N   O   P   R   S   T   U   V  W   Z

 

A

 

A   ma  ed   è

M  olto  amata .

A   ttrae

T   utti   con

A  ffabilità

 

Significato: diletta , amata .
Origine: latina
Onomastico: 24 settembre

Santi:

Santa Amata di Assisi, vissuta nel XIII secolo;
Santa Amata, vergine e martire.
Curiosità:

Nel poema virgiliano Eneide, Amata è la moglie del re Latino. Istigata da Giunone, è ostinata nemica di Enea ed incita Turno alla guerra contro i troiani;
Amata è anche un cognome italiano, riscontrabile per lo più in Sicilia e nel Lazio. Con questo cognome si può ricordare il regista Gaetano Amata.
Abbinati

Piatto :   Peperoni  ripieni 

Colore: verde

Numeri: 1 -5

E’ nome più frequente nella versione maschile che in quella femminile e ha origini molto antiche. Già i Romani utilizzavano il participio passato (amatus) del verbo amare (amo) per indicare un individuo prediletto, ma fu usato anche come nome gentilizio Amatus e come nome rituale della Segno Zodiacale della Vergine vestale. Poco usata è la variante maschile Aimè. Modesta, di buon umore, assai sensata è garanzia di tranquillità, prosperità e generosità.

 

 



Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *